• English
  • Français
  • Italiano
  • Español
animazione vocazionale betharramita brasile
Tu sei qui:Home / NEF / NEF 2014 / Notizie in Famiglia - 14 Febbraio 2014 / Vita della Congregazione (1) Sessione 2015
14/02/2014

Vita della Congregazione (1) Sessione 2015

“Ti condurrò nel deserto e parlerò al tuo cuore” (Os. 2, 16)

P. Gianluca e F. Andrew Ferris, membri della commissione per la sessione del 2015

L’anno prossimo (2015) si svolgerà una sessione di formazione permanente.

Una commissione, appositamente costituita dal Superiore Generale nel 2012, ha lavorato nell’incontro che si è svolto dall’8 al 12 gennaio scorso per definire le modalità con le quali condurre questo tempo speciale di formazione.

Il Capitolo Generale del 2011 aveva chiesto esplicitamente, a riguardo della formazione permanente, che fosse organizzato “Un corso di aggiornamento internazionale a Betlemme (si potrebbe fare nel 2015) per i religiosi con più di 40 anni d’età, da svolgersi in 40/60 giorni.”
Questa sessione doveva perseguire questi quattro obiettivi: “1. approfondimento e appropriazione del carisma; 2. formazione biblica in vista di un rinnovamento spirituale della persona; 3. gli esercizi spirituali di S. Ignazio; 4. arricchimento reciproco mediante l’internazionalità”. (Cap. Gen. n. 17)

La commissione ha sottolineato i seguenti aspetti:
La sessione si colloca in un contesto di esperienza più o meno consistente di vita religiosa e sacerdotale (religiosi con più di 40 anni di età). A quanti saranno invitati a partecipare dai rispettivi Superiori Regionali e Vicari Regionali, viene chiesta una disponibilità a mettersi in gioco. Più che di “corso” , si è preferito parlare di “sessione” di formazione permanente. Il percorso, pur essendo delineato a grandi linee, tuttavia sarà “costruito” a partire dalle differenti esperienze di vita.

Si è voluto partire da un’immagine biblica che è richiamata dal profeta Osea: “Perciò, ecco, io la sedurrò, la condurrò nel deserto e parlerò al suo cuore.” (Os. 2, 16), per indicare il senso dell’itinerario che vorremmo percorrere insieme: Nell’esperienza di Gesù metteremo, in trasparenza, la nostra esperienza di vita, le nostre speranze e le nostre delusioni; il nostro entusiasmo e le nostre ferite.

Utilizzeremo il metodo della narratio fidei. Proveremo a raccontarci reciprocamente l’esperienza di Dio nella nostra vita (quali strade mi hanno portato ad essere credente? Come mi sono formato nella fede? Quali i momenti critici nei quali la mia fede è passata ed è stata provata?….). P. Gaspar, a questo riguardo, ci ricorda che: “Il racconto aiuta a progredire nel cammino della propria conversione. Nella storia della nostra fede riconosciamo il grande dono dell’amore di Dio, Gli rendiamo grazie per tutto ciò che ha realizzato per mezzo della nostra umanità, ma ci rendiamo anche conto di tutto ciò che ci manca per essere totalmente configurati a Cristo.”

È questo un itinerario per persone in crisi vocazionale? No. È un percorso per persone che intendono rinfrancarsi dalla fatica quotidiana. È un percorso per persone che non si lasciano vivere ma che vogliono vivere con gioia, responsabilità e entusiasmo la loro esperienza di consacrazione e di missione. È un percorso per persone coraggiose, che accettano di mettersi in questione e di vivere un’esperienza di internazionalità.

Quando? La sessione si svolgerà in Terra Santa (Betlemme e Nazareth) dal 28 giugno al 1 agosto 2015.

La prima tappa è vicina. Tra poco i Superiori Regionali, con i Vicari Regionali, proporranno ad alcuni religiosi di prendere parte alla sessione. Un sì disponibile diventa già un modo per realizzare quegli obiettivi di cui parlava il Capitolo Generale.

Graziano Sala, scj

Azioni sul documento

« agosto 2022 »
agosto
lumamegivesado
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031
nef

NEF logo portletNEF, NOTIZIE IN FAMIGLIA

Nef è il bollettino ufficiale della Congregazione del Sacro Cuore di Gesù di Betharram.
La redazione è a cura del Consiglio Generale.

Per leggere la NEF puoi consultare l’apposita sezione del portale che contiene anche l'archivio degli anni scorsi.

Qui sotto gli ultimi tre numeri pubblicati...